back

Eventi

Coevo: il progetto più ambizioso

Coevo è il frutto di un lavoro che ci ha impegnati profondamente e che portiamo avanti con orgoglio e passione da tanti anni con l’obiettivo di creare un vino che racconti il territorio e che esprima la saggezza senza tempo della terra e della natura.

Nel 2010, nel contesto del Premio Internazionale del Vino, Cecchi ha vinto il premio come “migliore cantina-produttore dell’anno” per il proprio vino COEVO.

Sul palco a ricevere l’importante riconoscimento Andrea e Cesare Cecchi (nella foto con Franco Maria Ricci).

Coevo porta in sé il patrimonio della terra e della natura.

Questo premio costituisce un riconoscimento importante del lavoro svolto dalla famiglia Cecchi e l'emozione vissuta emerge dalle loro parole: “Viviamo con grande emozione questo momento che rappresenta per la nostra famiglia una sorta di punto di arrivo di quella che è la nostra centenaria storia vitivinicola, ma soprattutto un punto di partenza per un futuro che nel nostro vino COEVO è già un presente perché significa contemporaneità”.

Altre storie